Battendo 90-83 la Rucker San Vendemiano, la DelFes ribalta la serie e si porta in vantaggio con il punteggio di 2-1. Domenica la squadra di coach Crotti avrà l’opportunità di chiudere i conti ed accedere alla semifinale, dove troverà la Pielle Livorno. Al PalaDelMAuro è andata in scena una gara dalla grande intensità, a cui gli spettatori hanno assistito con grande partecipazione supportando la formazione di casa.

Nel primo tempo gli irpini sono apparsi in controllo chiudendo avanti il primo quarto 23-13 e raggiungendo a metà secondo periodo il +11 (33-22). La Rucker, però, ha dimostrato di essere squadra di talento e con la possilibilità di ricucire in breve tempo. Con Gluditi, Chiumenti e Cacace i bianconeri si sono portati avanti 37-34 a fine primo tempo.

Nel secondo il match è stato emozionante ed un continuo botta e risposta. Avellino ha chiuso avanti il terzo periodo 56-55 ed il mood non è cambiato nel quarto successivo. Negli ultimi dieci minuti gli irpini hanno provato ad alzare l’intensità difensiva limitando Gluditis, ma sono stati imprecisi in attacco non sfruttando al meglio l’ultimo possesso.

Nell’over time, invece, si è acceso Vasl che con due giocate dalla lunga distanza ha dato lo strappo decisivo permettendo ad Avellino di allungare sul + 11 (83-72). Domenica gara 4, match con cui gli irpini possono chiudere la serie.

 

OVER TIME

DELFES AVELLINO – RUCKER SAN VENDEMIANO 90 -83

ULTIMO QUARTO

DELFES AVELLINO – RUCKER SAN VENDEMIANO 70 -70

TERZO QUARTO

DELFES AVELLINO – RUCKER SAN VENDEMIANO 56 -55

SECONDO QUARTO

DELFES AVELLINO – RUCKER SAN VENDEMIANO 34 -37

PRIMO QUARTO

DELFES AVELLINO – RUCKER SAN VENDEMIANO 23 -13

DELFES AVELLINO Retour ligne automatique
Bortolin (6), Vasl (20), Nikolic (12), Fresno (12), Burini, Chinellato (11) Carenza (8), Verazzo (17), Giunta (4)

Coach: Alessandro Crotti

RUCKER SAN VENDEMIANO Retour ligne automatique
Di Emidio (7), Gluditis (32), Laudoni (n.e.), Cacace (12), Chiumenti (17), Calbini (13), Perin, Oxilia (2), Gobbo, Zacchigna, Vettori, Dalla Cia

Coach: Michele Carrea

 

DelFes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *