L’ASD DelFes Avellino è lieta di comunicare di avere raggiunto l’accordo con Matias Bortolin.

Pivot italo-argentino nato l’11 aprile 1993 a Cordoba, 208 cm per 100kg. Dopo le prime esperienza alla Atenas Córdoba, si trasferisce in Italia al Crabs Rimini. Poi le esperienze in Austria, alla Traiskirchen Lion e in Argentina dove partecipa alla massima serie nazionale.

Nella stagione 2020/2021 è protagonista, con la San Giobbe Chiusi, della storica promozione in A2concludendo la serie play-off con 12,2 punti e 5,6 rimbalzi.

Nelle ultime due stagioni veste la casacca della Gemini Mestre. Nell’ultima annata, terminata con la serie play-off contro Orzinuovi, mette a referto 12,7 punti e 8,8 rimbalzi di media in regular season.

Con la nazionale argentina, dopo le esperienze nelle categorie under, viene convocato in prima squadra vincendo nel 2013 un bronzo ai campionati americani e l’argento, l’anno successivo a quelli sudamericani.

“Matias è un giocatore top della categoria, con questa pedina chiudiamo il nostro roster – commenta il GM Antonello Nevola -. Mi preme ringraziare la proprietà del Club, che ci ha permesso di agire nel miglior modo possibile. Crediamo di aver allestito un ottimo organico, con il quale ben figurare nel prossimo torneo di Serie B Nazionale. Ci auguriamo il pubblico ci sia vicino, comprendendo gli sforzi compiuti dalla dirigenza, apprezzando il lavoro che il club sta portando avanti in campo e fuori”.

“Sono molto felice di far parte di questa squadra – dichiara Matías Bortolín -. Mi sento molto motivato, ho voglia di conoscere tutti i miei compagni e di iniziare a lavorare”

Avellino,

21 Luglio 2023

DelFes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *